Chi siamo

Da dove veniamo

Da dove veniamo

...da il Vittorioso, settimanale nato nel 1937 e fortemente voluto dall’Azione Cattolica. Ha visto il suo massimo splendore negli anni ’50 e ’60. “Quel” giornale è stato uno strumento di sana evasione, un sussidio di cultura, un perfetto educatore e un portatore di grandi valori; tutti condensati nel motto di copertina “forte–lieto–leale –generoso”. Valori che noi crediamo siano sempre attuali. Il settimanale deve la sua notorietà per aver tracciato un solco indelebile, dal punto di vista formativo ed educativo, nelle menti dei ragazzi di quel periodo.

L’indiscutibile maestria dei suoi collaboratori ha segnato un preciso progetto di proposta culturale verso le nuove generazioni, progetto di cui oggi ci pare si avverta sempre più spesso la mancanza, sostituite da logiche di business che trascurano l’idea di una responsabilità sociale delle imprese editoriali. E ancora può essere considerato la vera scuola del fumetto italiano di quel tempo e non solo.


Chi siamo

Chi siamo

L’Associazione Nazionale Amici del Vittorioso è stata costituita nel 1988, dopo che il Vittorioso aveva chiuso i battenti alla fine del 1966. E quindi, parlare ancora oggi di Vittorioso (e dei suoi dintorni, ovvero di chi ne ha raccolto idealmente l’eredità) non è dunque una mera operazione di nostalgia quanto piuttosto un modo per riflettere e mantenere attuale il senso di un progetto culturale.

Fu l’amico Sergio Chiodini di San Bernardino di Ravenna che attraverso un invito pubblicato sul settimanale Famiglia Cristiana nel 1988 riunì un buon numero di lettori, e oggi abbiamo associati sparsi in tutta Italia.


Scopi dell'Associazione

Scopi dell'Associazione

L’Associazione Nazionale Amici del Vittorioso si propone di ricordare, diffondere e promuovere i valori e il ruolo educativo svolto dal settimanale il Vittorioso. Pertanto:
• svolge un’attività di recupero, rivalutazione del settimanale;
• organizza mostre e convegni;
• collabora con quanti eventualmente volessero rieditare le originali pubblicazioni;
• diventa punto di riferimento per i collezionisti, stipulando convenzioni con società o ditte e coordina lo scambio di domande e offerte, pubblicando elenchi e indirizzi utili;

In particolare pubblichiamo ogni anno la rivista trimestrale Vitt & Dintorni e alcuni albi a colori di cineromanzi di grande fama apparsi sul Vittorioso.

Nel corso del 2018 abbiamo partecipato alle mostre mercato di Noventa Vicentina e di Reggio Emilia. Abbiamo organizzato, al Museo del Fumetto Wow di Milano, la mostra del Vittorioso in occasione dei trent’anni dell’Associazione.


Come diventare socio

Come diventare socio

Per associarsi, è opportuno inviare una richiesta direttamente all'Associazione, attraverso la nostra pagina dei contatti.

Successivamente, inviare la quota associativa annuale
di € 50,00 pagando con uno dei due metodi sotto descritti:
- tramite Bonifico Bancario (IBAN IT 02 D 01030 32910 000000926625) intestato a: Associazione Amici de “Il Vittorioso” - Monte dei Paschi di Siena - Ag. Cesano Maderno
- tramite c.c.p. 1038209548 intestato a Associazione Amici del Vittorioso (Iban IT 41 Q 07601 01600 001038209548)


Organigramma dell'Associazione

Organigramma dell'Associazione

Presidente Onorario: Domenico Volpi
Presidenti Emeriti:

Ernesto Porta

Piergiorgio Gallinoni

Consiglio Direttivo dell’Associazione Amici del Vittorioso
Presidente: Vito Mastrorocco
Vice presidente: Pietro Pazzi
Segretario: Mino Franzoso
Consiglieri:

Antonio Cadoni

Athos Careghi

Mario Carlini

Giuseppe Festino

Gorla P.Stefano

Bruno Maggi

Franco Ragni

Renato Rizzo

Redazione Vitt&dintorni
Direttore responsabile: P.Stefano Gorla
Coordinamento e redattore responsabile: Vito Mastrorocco
Redazione:

Athos Careghi

Giuseppe Festino

Bruno Maggi

Vito Mastrorocco

Pietro Pazzi

Franco Ragni

Renato  Rizzo

Grafica e impaginazione: Bruno Maggi
Sito internet
URL siti web:

www.ilvittorioso.it

www.amicidelvittorioso.it

Redattore responsabile: Pietro Pazzi
Collaboratori: Athos Careghi
Pagina Facebook
URL pagina: https://www.facebook.com/AssAmVitt
Contenuti:

Claudio Piccinini

Mario Carlini